Nell’atto di creazione di ciascun individuo
l’arte nutre l’anima,coinvolge le emozioni e libera lo spirito,
e questo può incoraggiare le persone a fare qualcosa
semplicemente perché vogliono farlo.
L’arte può motivare tantissimo, poiché ci si riappropria,
materialmente e simbolicamente,
del diritto naturale di produrre un’impronta
che nessun altro potrebbe lasciare
ed attraverso la quale esprimiamo
la scintilla individuale della nostra umanità”

(da “”Arteterapia in educazione e riabilitazione”, Bernie Warren)

ArteGiocando e lo spazio di Olè si trasforma! Momenti speciali dedicati  alla relazione bimbo/genitore attraverso l’ArteTerapia. 

Con  l’utilizzo di materiali artistici, si dà  spazio alla comunicazione e relazione non verbale, all’esplorazione attraverso i sensi,  coinvolgendo emozioni e attivando processi cognitivi ed affettivi.

Attraverso forme e colori è possibile creare un ponte tra ciò che sta dentro e quello che compone la realtà esterna, dando ascolto, spazio ed armonizzando entrambe le dimensioni.

L’Arteterapia è una terapia espressiva, uno strumento di conoscenza di sé;  è molto utile con tutti i bambini: favorisce il loro processo di espressione spontanea, il gioco, la comunicazione, la crescita, l’esplorazione.  (E’ particolarmente indicata per quei bambini che stanno affrontando una situazione magari difficile e l’uso dei materiali artistici aiuta ad esprimere più liberamente le proprie emozioni e il proprio disagio, reintegrando le energie rimaste bloccate dalla difficoltà del momento).

Dove va la mano là seguono gli occhi
Dove guardano gli occhi là si dirige la mente
Dove posa la mente là nasce l’emozione
Dove palpita l’emozione là si realizza l’essenza dell’arte

(Abhy Naya Darpana, Trattato Indiano)

RICHIEDI INFORMAZIONI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio